giovedì 4 luglio 2013

Spaghetti di riso con soia e sesamo

Spaghetti di riso con soia e sesamo

Con il caldo la mia voglia di cucinare si allenta sempre. La sola idea di mettermi ai fornelli mi fa sudare. Ma certe sere mi tocca farmi forza perchè non posso certo vivere di arachidi...

Così l'altra sera presa da un attacco fulminante di fame ho messo insieme questa cena. E poi l'ho rifatta pure la sera dopo perchè è super veloce, super saporita e si può mangiare davanti alla tv in un battibaleno.


Spaghetti di riso con soia e sesamo



Ingredienti
(per una persona perchè a volte è bello offrirsi una cena intima)

80g di spaghetti di riso
1/2 spicchio di aglio
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaino di olio di semi
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di aceto di mele
1 cucchiaino di peperoncino
1 cucchiaio di semi di sesamo
1 cucchiaio di arachidi
1 gambo di cipollotto

Preparazione

Cuocete gli spaghetti secondo le indicazioni sulla confezione. Se la vostra confezione ha delle indicazioni vaghe come la mia ("Cuocete gli spaghetti.") il mio metodo è far bollire l'acqua, spegnere il fuoco, e lasciare gli spaghetti a mollo per 2-3 minuti.

Mentre gli spaghetti cuociono fate tostare* i semi di sesamo (e le arachidi se non sono tostate). Tritate grossolanamente le arachidi con un coltello.

In una ciotolina unite la soia, l'olio, l'aceto e lo zucchero. Aggiungete l'aglio dopo averlo grattuggiato e il cucchiaino di peperoncino.

Quando gli spaghetti saranno cotti conditeli con il condimento che avete preparato e mescolate per insaporire. Aggiungete il sesamo e le arachidi tostate e guarnite con la parte verde del cipollotto tagliata a rondelline.




*mi fanno notare che "tostare" non è chiaro. Mettete i semi in una padella sul fuoco e fateli arrosticchiare finchè non saranno dorati.


3 commenti:

  1. Sis' è un piatto splendido! Aggiungo gli spaghetti di riso alla lista, già che vado al super. Ma compri proprio quelli cinesi? O hai ceduto al caro vecchio dott. Scotti? :D

    RispondiElimina
  2. No, proprio quelli cinesi... io li trovo facilmente anche al supermercato!

    RispondiElimina